Cos’è il Responsive Web Design?

Cos’è il Responsive Web Design?

Cos’è il Responsive Web Design?

Sempre più frequentemente, soprattutto tra gli addetti ai lavori, si sente nominare il concetto di Responsive Web Design, tecnica usata non solo per la realizzazione di siti ma soprattutto per progetti relativi al web mobile e all’adeguata risoluzione di dispositivi come Smartphone o Tablet. Se non siete esperti, ma avete un sito, vi consigliamo di rivolgervi ad esperti, come ElaMedia Group, che della realizzazione siti web a Roma ne hanno fatto il loro mestiere.

Il Responsive Design si oppone che, in caso di mobile, alla tecnica che prevede la realizzazione di due siti, mobile per l’appunto e desktop, che sono visibili a fasi alternative in base al dominio che si interroga, condividendo comunque il medesimo database.

Con il Responsive Design quindi si opera direttamente con il CSS al fine di rispondere alle diverse dimensioni di schermo oggi presenti sul mercato. Questo consente di realizzare un sito responsive che risponde riformattando e ottimizzando i contenuti da visualizzare in base al dispositivo.

Funzionamento del Responsive Web Design

Il Design Responsive usa una caratteristica del CSS conosciuta come media query che consente di chiamare gli attributi e gli stile in base alla dimensione e all’orientamento che il dispositivo presenta.

La sintassi sul foglio di stile risulta molto chiara ed è indispensabile se si vuole realizzare un sito web che sappia adattarsi alle esigenze dell’utente, qualsiasi sia il dispositivo. Non è un segreto, infatti, che ad oggi moltissime persone accedono al Web o dal proprio telefono o da un tablet.

Tempo e budget per la realizzazione del Layout

Il tempo e il budget per la realizzazione del Layout del sito non è certamente immediata, ma necessita di un periodo di tempo adeguato per pensare in maniera intelligente e molteplice il suo design. Le sue caratteristiche lo rendono chiaramente un progetto complesso che necessita di un budget adeguato di produzione, senza il quale la stessa funzionalità potrebbe risentirne

Contenuto da replicare per mobile

Non sempre è possibile o comunque indispensabile reiterare su tutti i dispositivi i contenuti a disposizione. A volte, quindi, non trasferire dalla versione desktop alla versione mobile alcuni contenuti non solo è opportuno ma necessario. In tal caso, o in altri casi particolari che vanno vagliati di volta in volta, è consigliabile sviluppare un sito web per mobile staccato o addirittura pensare alla realizzazione di una pratica WebApps che potrebbe essere la soluzione più indicata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Checking...

Ouch! There was a server error.
Retry »

Sending message...

Richiesta informazioni

Spambot blocker question

5 - 2 =